Lega, Forza Italia e Cinque Stelle hanno fatto ritirare alla giunta lombarda l’emendamento che avrebbe consentito l’introduzione della tariffazione unica integrata.

Cari Cittadini, durante la discussione al Bilancio in Consiglio regionale è avvenuto un fatto gravissimo.
Lega, Forza Italia e Cinque Stelle hanno fatto ritirare alla giunta lombarda l’emendamento che avrebbe consentito l’introduzione della tariffazione unica integrata. Con il biglietto integrato si poteva girare per Milano prendendo l’Autobus, la Metropolitana e il treno della S9 (stazioni di Corsico Cesano e Trezzano) con un unico ticket. Una scelta scellerata, frutto di un ricatto da parte di Forza Italia, a cui ha ceduto la giunta leghista Fontana con la complicità dei grillini, e che ora condanna i cittadini metropolitani a pagare un abbonamento più caro rispetto a quello previsto dal biglietto unico integrato.

Quella per un trasporto equo ed efficiente è una battaglia che i sindaci, al fianco dell’amministrazione comunale e metropolitana, stanno conducendo da anni.

Per questo non vogliamo arrenderci, e vogliamo continuare a denunciare quanto avvenuto. Nei prossimi giorni pubblicheremo i dati di cosa i cittadini di #Buccinasco ci perdono da questa scelta fatta dal Consiglio Regionale Lombardo.

Una misura che avrebbe portato agevolazioni a giovani e anziani, alla razionalizzazione dei titoli di viaggio e a grossi risparmi per i pendolari che si muovono in queste aree ( ad esempio ad Arese, Rho o Monza l’abbonamento annuale sarebbe passato dagli attuali 685€ a 552€ circa, mentre il biglietto Assago-Milano o RhoFiera-Milano dagli attuali 2,50€ a 2€ ).

Il dietrofront di Regione però blocca tutto e i primi a pagarne le spese saranno lavoratori e studenti. 

Questa scelta di Regione deriva da giochi politici contro l’amministrazione milanese ad opera di Forza Italia, 5 Stelle e Lega, che hanno più interesse ad abbassare ATM al livello di Trenord o Atac piuttosto che a lavorare per alzare il livello di queste ultime a quello di ATM. 

Chiediamo quindi a Palazzo Lombardia di trovare una soluzione, in collaborazione con tutti i soggetti pubblici coinvolti, al fine di giungere alla necessaria intesa che la Regione stessa deve esprimere. Perché un’Area metropolitana milanese maggiormente integrata aiuta a diminuire il traffico e l’inquinamento e significa una Lombardia più forte.

Annunci

Pubblicato il 27 dicembre 2018 su Buccinasco. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. Abbiamo il governo dei bugiardi: non c’è quindi da meravigliarsi.
    Gli italiani li hanno votati e, anche noi che li aberriamo, dobbiamo subirne le conseguenze.
    C’è da chiedersi se la democrazia sia ancora una cosa perfetta o da correggere.
    Se il mio voto vale quanto quello di un qualsiasi ignorante dobbiamo porci delle serie domande.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: