Archivi categoria: antimafia

Via Nearco #Buccinasco: lo Stato è Qui

Buccinasco (22 febbraio 2018) – Il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti è pronto a trasferire il suo ufficio nell’immobile confiscato di via Nearco e a riunirvi ogni settimana la Giunta comunale. Perché sia chiaro che l’istituzione è presente e non si lascia intimidire da chi rivendica in modo provocatorio uno spazio che oggi è un bene utilizzato dalla comunità. Leggi il resto di questa voce

Annunci

#Buccinasco: IMPOSSIBILE (PER NOI) GIRARE LA TESTA E FAR FINTA DI NIENTE

persoPrendo atto con piacere e orgoglio personale che, le forze politiche di maggioranza presenti in consiglio comunale, hanno presentato un ordine del giorno, che sarà discusso e approvato il 13 luglio 2016, relativo alla presenza della criminalità organizzata sul nostro territorio, ed in particolare rispetto all’apertura di esercizi ed attività commerciali gestiti direttamente da esponenti di queste “famiglie”.  Leggi il resto di questa voce

Umberto Ambrosoli “per #Buccinasco”

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE E LEGGERE MEGLIO

CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE E LEGGERE MEGLIO

Leggi il resto di questa voce

#BUCCINASCO: AREA TERRADEO, PRIMO SEQUESTRO PREVENTIVO

clicca per ingrandire

vista area della zona

In seguito ai controlli di Polizia locale e Ufficio tecnico e alle denunce del Comune, la Procura della Repubblica ha deciso di mettere i sigilli a un terreno privato utilizzato come discarica abusiva e con manufatti non autorizzati. Il sindaco: “Ripristiniamo la legalitàLeggi il resto di questa voce

#Buccinasco : di nuovo illegalità e scarichi di macerie in zona “Terradeo”

gterradeoLa scorsa settimana sono stati abbandonati illegalmente nella strada interpoderale in via dei Lavoratori materiali da demolizione con il conseguente rialzo del piano campagna. Un atto gravissimo contro l’intera comunità su cui sta indagando la Polizia locale. Leggi il resto di questa voce

Q.re #Buccinasco Più: verso la bonifica

buccipiuCome prescrive la legge, tocca quindi al Comune farsi carico dell’intervento ed è quanto sta facendo l’Amministrazione Maiorano fin dal suo insediamento, compiendo tutti i passi necessari e istituzionali nel rispetto della legalità

 

Leggi il resto di questa voce

Q.re #Buccinasco più: (ri)facciamo chiarezza e aggiorniamo su quello che si sta facendo

buccipiuPiù volte abbiamo spiegato e informato sulla storia del Q.re “Buccinasco più“, i tempi sono stati necessariamente lunghi, non sono dipesi dal comune di Buccinasco, abbiamo anche avuto diversi sedicenti politici locali (e non-locali), che hanno cercato di speculare su questa vicenda, a questi si sono aggiunti giornali e altri media (locali e non locali) che hanno raccontato e raccontano un sacco di balle, fatti mai accaduti con ricostruzioni di pura fantasia. Purtroppo, tutto questo è ricaduto e ricade sulla pelle dei nostri concittadini residenti nel quartiere, che è nostro preciso dovere difendere e tutelare. Leggi il resto di questa voce

#Buccinasco sicurezza pubblica: lavorare in sinergia con serietà

ladriUna nuova convenzione tra i Comuni del territorio, lo studio di soluzioni per migliorare le segnalazioni alle forze dell’ordine, l’eventuale ricorso a sorveglianze private. I prossimi passi dell’Amministrazione Maiorano per un miglior controllo del territorio Leggi il resto di questa voce

Io sto con Sandro Ruotolo

Allora Sandro Ruotolo non ci ha lasciati soli come i soliti giornalisti della antimafia da salotto che pontificano tenendosi a debita distanza. Lui è stato qui. Adesso lui deve girare con la scorta. Le mafie non dimenticano. Noi nemmeno !

Leggi il resto di questa voce

UN READING PER #BUCCINASCO CONTRO LE MAFIE

calvinoBuccinasco (1 aprile 2015) – “Ogni città riceve la sua forma dal deserto a cui si oppone”: da questa frase di Italo Calvino trae ispirazione la terza rassegna culturale “Buccinasco contro le mafie” organizzata in una città – Buccinasco – segnata ed etichettata per la presenza della ‘ndrangheta, ma con la volontà oggi di rendersi “visibile” per la sua battaglia culturale “contro le mafie”. Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: