Archivi categoria: ‘ndrangheta

#BUCCINASCO: MENO DI CENTO PASSI

Il 21 marzo è la giornata nazionale per la memoria e l’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia. Questo 21 marzo 2018 la nostra giunta, sostenuta dal Partito Democratico e dalla lista civica Noi di Buccinasco, ha tenuto la riunione settimanale nell’immobile confiscato all’ndrangheta in via Nearco. Questi locali sono per noi il simbolo della vittoria dello Stato sull’antiStato, uno spazio conquistato grazie alla sinergia tra forze dell’ordine, magistratura, società civile e buona politica. È la prova che quando si lavora tutti insieme il confine della legalità avanza e prende campo. Leggi il resto di questa voce

Annunci

Semplicemente No ! #Buccinasco

Quando il nemico è la Mafia, quando bisogna stare dalla parte giusta e indicarla e insegnarla, quando ci si ostina a stare coi buoni, quando l’esempio è la chiave del successo, quando la via dell’accordo è esclusa, quando si parla di principi, di Bene e di Male, il CONFINE diventa l’unico terreno di gioco.

Leggi il resto di questa voce

Via Nearco #Buccinasco: lo Stato è Qui

Buccinasco (22 febbraio 2018) – Il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti è pronto a trasferire il suo ufficio nell’immobile confiscato di via Nearco e a riunirvi ogni settimana la Giunta comunale. Perché sia chiaro che l’istituzione è presente e non si lascia intimidire da chi rivendica in modo provocatorio uno spazio che oggi è un bene utilizzato dalla comunità. Leggi il resto di questa voce

La risposte delle istituzioni (dello Stato) alle vergognose esternazioni di Klaus Davi …

La mafia fa schifo. Non lo Stato, non le istituzioni, che la lotta alla mafia la devono fare seriamente, ogni giorno, tenendo la schiena dritta e facendo rispettare le regole a tutti, nell’azione amministrativa e nella vita di tutti i giorni. Basta che ognuno faccia il proprio dovere, diceva il giudice Giovanni Falcone: è quello che facciamo! Leggi il resto di questa voce

#BUCCINASCO 25 GIUGNO VOTA RINO PRUITI: IL VOTO UTILE

Cinque anni fa abbiamo trovato Buccinasco nel fango, in una situazione disastrosa. La strada per ridare dignità alla nostra città non è stata facile: vogliamo proseguire il nostro percorso, a tutela del nostro territorio, delle politiche a sostegno dei nostri cittadini più deboli e della legalità.

Leggi il resto di questa voce

Rino Pruiti: per il ballottaggio nessun “inciucio”, ma dialogo con tutti con coerenza e serietà

Questa mattina, come prescrive la legge, mi sono recato all’ufficio elettorale comunale per sottoscrivere l’atto di NON APPARENTAMENTO per il ballottaggio di domenica 25 giugno con nessuno dei candidati sindaci esclusi. In perfetta sintonia con la coalizione che mi ha sostenuto al voto del 11 giugno, continuo con SERIETA’, COERENZA E RISPETTO ASSOLUTO DEL VOSTRO VOTO, la mia battaglia per diventare primo cittadino.

Il mio avversario sarà Nicolò Licata, lui e la Caterina Romanello, invece, si sono APPARENTATI  😳 , alla faccia della coerenza e del rispetto per i voti presi, prima uno contro l’altra e adesso UNITI ! Come dire: “abbiamo scherzato“. Leggi il resto di questa voce

“Cambio nome al bar e così mi dissocio dalla ’ndrangheta” MAFIA A MILANO – IL LYONS DI #BUCCINASCO PER 30 ANNI È STATO SIMBOLO DEL POTERE DEI CLAN. IL GIOVANE TITOLARE: VIA L’INSEGNA DI “FAMIGLIA”

di Davide Milosa Buccinasco (Milano) – L’ufficio del vicesindaco sta al terzo piano. Comune di Buccinasco, hinterland ovest di Milano. Giuseppe Violi, classe ’79, è nervoso. Sa che la decisione da prendere è grave. Da oltre dieci anni è titolare del bar Lyons in via dei Mille a Buccinasco. Prima di lui c’era suo padre Antonio, originario di Platì. Il bar, Antonio, lo prese nel 1987. Per trent’anni quel locale è stato il vero ufficio della ’ndrangheta. Qui i boss della Locride hanno riordinato il proprio risiko criminale, hanno sequestrato, trafficato, ucciso, controllato voti e politici. Chiunque, dalla Calabria ma anche dall’estero, arrivasse in Lombardia, era al Lyons che passava, per prendere ordini. Il bar e il suo nome è stato il vero copyright della ’ndrangheta al nord. Il Lyons significava potere e controllo mafioso. Leggi il resto di questa voce

#Buccinasco: WIKIAMIAMO, MEMORIA E IMPEGNO

Buccinasco (15 marzo 2017) – Nella Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, da poche settimane giornata nazionale come stabilito all’unanimità dal Parlamento, Buccinasco ricorda tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita nella battaglia contro la criminalità organizzata.
Leggi il resto di questa voce

#Buccinasco – Servizio del TG1 RAI sulla nostra azione nel parco agricolo sud Milano

Leggi il resto di questa voce

#Buccinasco: Chiuso il bar Lyons di via dei Mille

Buccinasco (3 marzo 2017) – Il Questore ha deciso di sospendere per 7 giorni la licenza per la conduzione del bar di via dei Mille ai sensi dell’articolo 100 del T.U.L.P.S. (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza), ritenuto che il locale continui ad essere: “ritrovo abituale di persone pregiudicate e pericolose che costituiscono un concreto pericolo per l’ordine pubblico e per la sicurezza della cittadinanza”. Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: